Affitti, siglato in data 4 marzo 2019 l'Accordo Territoriale per Roma Stampa
Giovedì 21 Marzo 2019 19:46

 

 

Il documento prende in esame i contratti di locazione a canone concordato per  esigenze abitative ordinarie, quelli transitori e quelli per studenti.

 

 

 

Hanno aderito all' Accordo, stipulato ai sensi dell’articolo 4, comma 2, della Legge 9 dicembre 1998, n. 431 ed in attuazione del D.M. 16 Gennaio 2017 emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze,  seguenti organizzazioni di categoria: CONFABITARE, e UNIONCASA in rappresentanza della proprietà edilizia, ASSOCASA in rappresentanza dell'Inquilinato, VENTO DI CAMBIAMENTO – FENIX  e ASUM in rappresentanza delle associazioni degli studenti universitari, oltre a CNCPE - COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE COMMISSIONI PROVINCIALI ESPROPRI.

Sono parte integrante dell' Accordo, articolato in 34 articoli, i seguenti allegati, alcuni dei quali si riferiscono ai modelli di contratto tipo considerati dal D.M. 16.1.2017:

Allegato 1: Aree Omogenee e relative fasce di oscillazione del canone.

Allegato 1/A: Dettaglio delle Aree Omogenee di Ostia Antica e Ostia Lido.

Allegato 2/A: Criteri di individuazione del canone effettivo.

Allegato 2/B: Parametri di scoring dell’Alloggio.

Allegato 2/C: Scheda di Calcolo del Canone (canale assistito).

Allegato 3/A: Attestazione di Rispondenza Unilaterale.

Allegato 3/B: Attestazione di Rispondenza Bilaterale.

Allegato 4: Contratto-Tipo Allegato A al D.M. 16/01/2017.

Allegato 5: Contratto-Tipo Allegato B al D.M. 16/01/2017.

Allegato 6: Contratto-Tipo Allegato C al D.M. 16/01/2017.

Allegato 7: Tabella Oneri Accessori Allegato D al D.M. 16/01/2017.

Allegato 8: Regolamento Allegato E al D.M. 16/01/2017.