Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Al Teatro degli Audaci platea esaurita e posti in piedi in occasione della presentazione della stagione 2018-2019 (dal nostro inviato) PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Settembre 2018 20:50

 

“Il teatro…permette all’anima di respirare e al cuore di sorridere” questa la frase scelta dal direttore artistico Flavio De Paola e dagli attori della sua compagnia per accompagnare i lavori messi in cantiere per il prossimo autunno fino alla primavera 2019

 

Non sono stati sufficienti 244 posti a sedere  per accogliere tutti gli appassionati che hanno affollato il teatro degli Audaci in occasione della presentazione della stagione 2018-2019. Mercoledì  12 settembre Flavio De Paola, vulcanico e raffinato direttore artistico del teatro di via Giuseppe De Santis 29, zona Porta di Roma, deve aver provato una grande soddisfazione nel vedere una tale ressa di pubblico interessata ai 15 spettacoli in programma dal 4 ottobre 2018 al 29 aprile 2019 presso la struttura da lui creata con tenace passione ed un impegno smisurato. Dopo un simpatico incontro con l'assessore Pierleoni che contribuì sei anni or sono alla realizzazione del  progetto, impreziosito  da un filmato che ha mostrato in rapida sequenza l'allestimento degli interni del teatro, De Paola ha dato il via ad una piacevole carrellata degli attori e delle compagnie che si esibiranno nel corso della prossima stagione. Assenti giustificati Andrea Rivera  e Grazia Succimarra;  il primo (simpatico il video balneare inviato al pubblico) proporrà "i quartieri di Roma e altre storie" dal 4 al 14 ottobre 2018, mentre l'attrice e regista teramana dal 31 gennaio al 24 febbraio 2019 andrà in scena con "Così impari".

La brava Danila Stalteri ha presentato il gruppo  che interpreterà "SEX&EQUIVOCI", commedia inequivocabilmente destinata a divertire, seguita sul palcoscenico  da Caterina Costantini e la sua compagnia che proporrà la storia brillante "TUTTO PER LOLA".  La stessa Costantini a dicembre si esibirà in "CARA ANNA MAGNANI", con la quale condivide una indubbia assonanza vocale, un  lavoro impegnativo scritto dalla stessa interprete. Dal 1° all' 11 novembre sarà rappresentata "LA MIA TERRA" interpretata da Flavio De Paola che,  nei trailer dello spettacolo, ha già dimostrato di essere perfettamente nella parte del protagonista dell'opera di Antonio Bruno che parla di guerra in modo assolutamente originale, anche sotto il profilo della rappresentazione scenica. La bella  Milena Miconi ha presentato al pubblico i compagni di scena che a novembre ( 15 - 25) proporranno "UNA SETTIMANA NON DI PIU' ", pièce a divertimento assicurato. Dal 29 novembre al 9 dicembre sarà la volta di "QUALCUNO DI TROPPO" con Andrea De Rosa e Andrea  Lo Vecchio, un duo che promette scintille.  Dal 28 febbraio al 10 marzo Marco Capretti, comico effervescente ad energia illimitata, racconterà le sue disavventure notturne esilaranti in "QUANDO TUTTI DORMONO". Nel corso della presentazione, sul palcoscenico si è esibito per tre minuti anche Massimo Bagnato con gags e battute divertentissime, un assaggio di quello che proporrà con "QUANTI PENSANO 2" dal 14 al 17 marzo 2019. Il mese di aprile si aprirà con "ANDY&NORMAN" uno dei capolavori di Neil Simon (scomparso quest'anno), interpretato da Flavio De Paola e Gianluca delle Fontane. Dal 25 al 28 aprile un gruppo di giovani attori ben assortito allieterà gli affezionati del Teatro degli Audaci con "STRINGIMI CHE FA FROID" una commedia intrisa di amore e filosofia variamente combinati. Chiude la stagione "RUMORI FUORI SCENA", nota commedia di Michael Fragun, con Flavio De Paola interprete e regista  accompagnato dai talentuosi giovani della compagnia degli Audaci.

Anche per i giovanissimi il programma è nutrito, anzi raddoppiato: saranno otto e non più quattro le rappresentazioni dei classici del mondo delle favole, con appuntamenti fissati, oltre che per sabato alle 16,30, anche per la domenica mattina alle ore 11: apre LA SIRENETTA il 21 ottobre 2018 , a seguire LA BELLA E LA BESTIA, LA SPADA NELLA ROCCIA,  ALADINO  ed altri ancora  fino al conclusivo Mary Poppins, programmato, come ultima data all'11 maggio 2019. Al termine della serata teatrale, un buffet ha accolto gli spettatori negli spazi esterni al teatro.

Il caloroso incontro tra pubblico ed attori lascia prevedere prevede una bella stagione teatrale, per grandi e piccoli; la programmazione appare varia,  accattivante e ben studiata. Prevedibile un buon  successo di pubblico. D'altra parte Audaces fortuna iuvat.............(A. Bordi)

 

Il sito del Teatro degli Audaci

 

Condividi l'articolo su...

FacebookMySpaceTwitterDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx

Multimedia

Seguici anche su...

Banner
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria