Associazione Culturale Prometeo Ricerca: Mercoledì 27 FEBBRAIO 2019 ore 14.45 presso Sala Conferenza del Viminale - Piano terra- torna il Cinema d'autore Stampa
Giovedì 21 Febbraio 2019 19:04

 

 

In programma “Una storia senza nome”   pellicola diretta da Roberto D’Andò.  Il film è interpretato da Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Alessandro Gassmann e Laura Morante.

 

 

Si tratta di una storia intrigante, un po’ commedia, un po’ giallo/noir, un bel film, molto apprezzato all’ultima Mostra d’arte cinematografica di Venezia.  Anno: 2018 - Italia, Francia  Durata: 110 minuti

Valeria (Micaela Ramazzotti), giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive sullo stesso pianerottolo della madre, Amalia, donna eccentrica e nevrotica (Laura Morante), e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro (Alessandro Gassmann).

Un giorno, Valeria riceve in regalo da uno sconosciuto, un poliziotto in pensione (Renato Carpentieri), la trama di un film. Ma quel plot è pericoloso, “la storia senza nome” racconta infatti il misterioso furto, avvenuto a Palermo nel 1969, di un celebre quadro di Caravaggio, la Natività. Da quel momento, la sceneggiatrice si troverà immersa in un meccanismo implacabile e rocambolesco.

 

La tela era stata rubata la notte del 17 ottobre del 1969 nell'oratorio di San Lorenzo. Nuovi dettagli sono stati dati agli inquirenti dalla commissione Antimafia: l’opera sarebbe stata consegnata dalla mafia a un mercante d’arte svizzero..............