Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Giovedì 14 giugno presso il salone delle Conferenze del Viminale alle ore 14.30 proiezione del film "Anche no" a cura di Prometeo Ricerca PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Giugno 2012 13:35

I soldi raccolti  in occasione dell'anteprima di questa pellicola sono stati interamente destinati alla Missione Mozambico promossa dal Teatro Sette.  Il dipartimento cinema della associazione culturale "Prometeo Ricerca" non conosce pause e così non salta l'appuntamento con il suo pubblico nemmeno nella giornata in cui scende in campo la nazionale italiana di calcio, impegnata agli europei in terra polacca alle ore 18 contro la Croazia.

Proprio per consentire agli affezionati di cinema e calcio di seguire i due eventi, l'appuntamento con la proiezione  pomeridiana è stato anticipato alle ore 14.30, sempre nella Sala delle Conferenze del palazzo Viminale.

 Il film proposto è "Anche no" di Fabrizio Finamore che vede, tra gli altri
interpreti, anche Claudia Piperno, Francesco la Salvia e  Marco Masolin tutti componenti proprio della Prometeo Ricerca. Il film, dicono i bene informati,  è carino, brioso, divertente. A bientot

 Brevi note sulla storia raccontata in questo film

Un uomo, un padre, un gruppo di amici in difficoltà, un lavoro da “controllore” in un Paese che di controlli sembra non volerne sapere. “E’ sempre andata così – dicono i colleghi - è inutile, ma che vuoi cambiare, adéguati” … Anche no! Ma come dimostrare al proprio figlio che a volte è necessario fare scelte controcorrente e che, se lo si vuole, le cose possono veramente cambiare? Certo, da soli è difficile, ma forse unendo le proprie forze... E allora con chi allearsi se non con quegli altri “poveri onesti” compagni di sventure e di un’adolescenza ormai lontana? Una scelta difficile, ma che si rivelerà sicuramente molto divertente! Del resto, l’alternativa rispetto al malcostume è sempre la stessa: si può seguire il flusso di acque sporche o mettersi di traverso. Oneroso? Forse, ma a volte, se messi insieme, anche gli aghi di pino possono fermare il flusso della corrente...

 

Soggetto, Sceneggiatura, Montaggio e Regia di: Fabrizio Finamore

 

Cast (nomi in ordine alfabetico):

 

Alberto Collerico, Alessandro Maiucchi, Alessia Franchin, Andrea Di Grazia, Andrea Garagnani, Andrea Tavella, Angelo Teti, Antonella Giuliano, Antonio Di Mico, Antonio Lanzalunga, Carlo Gamba, Carlo Marcolin, Claudia Piperno, Daniela Biavati, Danilo Cangemi, Dante Di Vaia, Elisabetta Giuliano, Emanuele Lombardo, Enzo Cusimano, Fabrizio Finamore, Fausto Galoppi, Filippo Cangemi, Francesca Di Grazia, Francesca Fattori, Francesco Cangemi, Francesco Iudicello, Francesco La Salvia, Giorgio Grieco, Giovanna Franzese, Giuliana Aiello, Jude Sweeney, Lorenzo Maiucchi, Luca Orsola, Luigi Castelli, Marco Masolin, Marialaura Iudicello, Martina Maiucchi, Massimiliano Antonioli, Massimiliano Caldognetto, Melanie Davis, Patrizia Radicetta, Roberto Graziani, Sabrina Sciarrotta, Shorena Khuntsaria, Silvia Liberati, Sisto Merolla, Valeria Cotu

gno, Valerio Maiucchi, e il piccolo Roberto Finamore.

 

ALCUNE NOTE SUL FILM E SUL REGISTA

 

Il film ANCHE NO è stato proiettato in anteprima assoluta al Teatro sette  il 25 marzo 2012. In tale occasione, le offerte raccolte per i DVD del film (920,00 euro) sono andate a favore della Missione Mozambico promossa dal Teatro Sette. Per conoscere ulteriori dettagli, vi invitiamo a leggere l’allegata lettera di ringraziamento di Michele La Ginestra, oltre ad alcune informazioni sul Teatro sette e sull’attività della Pantomima Production  (http://www.pantomimaproduction.it ).

La seconda proiezione del film ANCHE NO dello scorso 24 maggio ha permesso di raccogliere altri 400,00 euro che sono stati donati al Mons. Vincenzo Iosia della Parrocchia San Mattia Apostolo per la raccolta pro ospedale Camerun “Don’t forget Africa”. Anche in questo caso, per saperne di più, vi invitiamo a leggere la lettera di ringraziamento del Parroco, che troverete qui di seguito.

 PANTOMIMA PRODUCTION - CHI SIAMO?

Una vera casa di produzione? Una ONLUS? Un'associazione? Niente di tutto questo. Un semplice gioco tra vecchi amici che va avanti dai tempi del liceo e che ci vede impegnati in queste fatiche goliardiche similcinematografiche spinti dalla voglia di divertirsi insieme con lo spirito giocoso e creativo di una volta cercando magari di fare anche qualcosa di concreto per gli altri.

E così scherzando e ridendo questi corti (che poi tanto corti non sono...) negli anni hanno divertito, stupito ed emozionato tante persone e soprattutto hanno coinvolto. Chi? Gli amici anzitutto e poi illustri professionisti del settore come attori e attrici, autori, cameraman, etc. che hanno sempre dato la loro disponibilità a titolo gratuito per essere su questi progetti al fianco di vecchi amici ormai professionisti di ben altri campi (ingegneri, avvocati, professori e quant'altro ci sia di più lontano dall'arte del recitare) ma ben pronti a cimentarsi con passione nell'interpretazione di personaggi spesso non dissimili dalla loro caricatura.

E' bello, singolare e divertente vederli insieme. Come in una di quelle partite del cuore in cui è possibile vedere calciatori affermati passare la palla con giocosa sufficienza ad artisti e cantanti che con il calcio di serie A hanno ben poco a che fare.

E forse il punto di forza di questi divertissement cinematografici è proprio questo: la commistione di stili, esperienze, di approcci e stati d'animo, vedere in un unico contesto attori e amici, professionisti navigati e neofiti alla prima esperienza, insieme impegnati in un unico progetto divertente, scevro da qualsiasi logica commerciale e forse proprio per questo vincente. Il tutto nobilitato dalle finalità solidali che di volta in volta danno al nostro gioco quel valore aggiunto che ci gratifica. Inutile dire che negli anni queste nostre performance sono cresciute: soggetti originali e sceneggiature strutturate, centinaia di persone coinvolte, decine di location a Roma, in Italia e a volte anche all'estero hanno ospitato i nostri "set" e poi trailers, DVD, locandine da collezionare, per non parlare delle musiche originali fino ad un sito ad hoc come questo. In queste pagine sono riportate le locandine, l'anno di produzione ed altre info delle nostre ultime fatiche. Ai vecchi amici così come ai curiosi buona navigazione e buon divertimento.

Un'ultima nota: partecipare a questi corti ha spesso portato fortuna, c'è chi dopo aver calcato ad inizio carriera i nostri set ora fa parte a pieno titolo del panorama di attrici brillanti del nostro cinema, come a dire che a volte fare del bene... porta anche bene!

 

Condividi l'articolo su...

FacebookMySpaceTwitterDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx

Multimedia

Seguici anche su...

Banner
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria