Associazione culturale Prometeo Ricerca: mercoledì 24 settembre ore 14.45 alla Sala Conferenze del Viminale torna il cinema d’autore Stampa
Mercoledì 17 Settembre 2014 12:41

 

 

In programma “SMETTO QUANDO VOGLIO” di Sydney Sibilia, film del 2014 che fotografa, con il sorriso sulle labbra, un aspetto tragico del nostro paese, un problema serio dei nostri giovani laureati

 

 

Pietro Zinni ha trentasette anni, fa il ricercatore ed è un genio. Purtroppo questo non è sufficiente. Arrivano i tagli all'università e viene licenziato. Cosa può fare per sopravvivere un nerd che nella vita ha sempre e solo studiato? L'idea è drammaticamente semplice: mettere insieme una banda criminale come non se ne sono mai viste. Recluta quindi i migliori tra i suoi ex colleghi che, nonostante le notevoli competenze, vivono ormai tutti ai margini della società, facendo i più svariati mestieri: chi il benzinaio, chi il lavapiatti, chi il giocatore di poker. Paradossalmente, materie quali la Macroeconomia, la Neurobiologia, l’Antropologia, le Lettere Classiche e l’Archeologia si riveleranno perfette per scalare la piramide malavitosa. Il successo è immediato e deflagrante, arrivano finalmente i soldi, il potere, le donne e il successo. Il problema sarà come gestirli…

CAST ARTISTICO

PIETRO EDOARDO LEO

GIULIA VALERIA SOLARINO

MATTIA VALERIO APREA

ARTURO PAOLO CALABRESI

BARTOLOMEO LIBERO DE RIENZO

ALBERTO STEFANO FRESI

GIORGIO LORENZO LAVIA

ANDREA  PIETRO SERMONTI

MURENA NERI MARCORE’

DATI

Anno :                     2014

Nazione :                 Italia

Distribuzione :          01 Distribution

Durata :                   100 minuti

Data uscita in Italia : 6 febbraio 2014

Genere :                   commedia

SCHEDA TECNICA

Regia :                 SYDNEY SIBILIA

Soggetto :            VALERIO ATTANASIO

SYDNEY SIBILIA

Sceneggiatura :     VALERIO ATTANASIO

ANDREA GARELLO

SYDNEY SIBILIA

Scenografia :        ALESSANDRO VANNUCCI

Fotografia :          VLADAN RADOVIC

Montaggio :          GIANNI VEZZOSI

Costumi :             FRANCESCA VECCHI

ROBERTA VECCHI

Musiche :             ANDREA FARRI

Vincitore del Nastro d’argento come migliore produzione

12 nomination al David di Donatello 2014:

Miglior film

Miglior regista esordiente a Sydney Sibilia

Miglior attore a Edoardo Leo

Miglior attore non protagonista a Valerio Aprea

Miglior attore non protagonista a Libero de Rienzo

Miglior attore non protagonista a Stefano Fresi

Miglior sceneggiatura

Miglior canzone

Miglior montaggio

Migliori effetti digitali

Miglior fonico in presa diretta

Miglior produzione