Rinnovata convenzione Ministero Interno/Trenitalia per i dipendenti dell'amministrazione civile Stampa

 

 

Le agevolazioni di viaggio valide per treni di media e lunga percorrenza sul territorio italiano si applicano al personale del Ministero dell'Interno in servizio come pure per i dipendenti in quiescenza.

 

 

Si tratta di uno sconto pari al 10% sulla tariffa base adulti per l'acquisto di biglietti ferroviari di 1^ o 2^ classe o Business o Premium e Standard.

Le agevolazioni, che riguardano anche il raddoppio dei punti spettanti per il programma Carta Freccia, sono valide fino al 30 giugno 2019