Stipulata convenzione Ministero dell'Interno - Italo Treno Stampa

 

Previsto il 10% di sconto anche per il personale in quiescenza e per i parenti di I grado viaggianti col beneficiario.

 

Nell'ambito delle attività sociali di propria competenza, la direzione centrale per le risorse umane del Dipartimento per le politiche del personale ha stipulato con N.T.V. Spa, una convenzione che prevede uno sconto del 10 per cento in favore dei dipendenti dell'Amministrazione civile dell'Interno in servizio ed in quiescenza e per i loro familiari fino al 1° grado di parentela, viaggianti insieme al beneficiario, sui biglietti di Italo Treno.