Migranti, Alberto Bordi (Commissione europea): "non è una materia qualsiasi" PDF Stampa E-mail
Giovedì 27 Dicembre 2018 13:39

 

 

Roma – “Il rischio che corriamo oggi è che “il tema dell’immigrazione venga affrontato come una materia qualsiasi, mentre e’ un tema che ha al centro l’uomo. A volte ho l’impressione di essere in un salotto di benpensanti, ma su questi temi dobbiamo puntare ai risultati” cosi’ Alberto Bordi, viceprefetto e membro dello steering board dell’European Migration Network della Commissione Europea.

 

 

 

Bordi e’ intervenuto  alla presentazione di “Politiche e pratiche sociali per l’accoglienza dei minori non accompagnati in Italia” dossier a cura del sociologo del Cnr Marco Accorinti, in corso nella sede Caritas di via Venafro a Roma. (DIRE)

 

Immigrati e sicurezza sociale: il caso italiano

Presentazione del VII Rapporto European Migration Network Italia promosso a cura della Rete Europea Migrazioni EMN Italia, del Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione Direzione Centrale Politiche e Asilo del Ministero dell'Interno e del Centro Studi e Ricerche Immigrazione Dossier Statistico.

 

ALBERTO BORDI

Vice Prefetto - Direzione Centrale per le Politiche dell'Immigrazione e dell'Asilo

11:38 Durata: 15 min 57 sec

Audio evento: fonte Radio Radicale

 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria