Pizzeria Giacomelli, un pezzo di storia del quartiere Prati - Della Vittoria Stampa
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Dicembre 2021 11:50

 

 

Il tempio della pizza scrocchiarella alla romana si trova in via Emilio Faà di Bruno, 25, terza traversa a sinistra di via della Giuliana, avendo alle spalle piazzale Clodio. Sempre molto frequentato. Il parcheggio non è facilissimo ma è meno tragico di altre zone della capitale. Qui sono passati i componenti delle famiglie storiche di piazzale Clodio, come i Bordi, i Norcini, gli Spano, i Galloni, i Tafuro, i Lotto, i Felicioni, i Gismondi e tanti altri.

 

Siamo a poche decine di metri dal negozio di materiale elettrico del mitico Gianni Valeri e Giacomelli è da più di sessant'anni la pizzeria storica del quartiere Prati-Delle Vittorie e dopo tanto tempo non è cambiata un gran che, per fortuna! Stesse salette interne senza fronzoli, stessi tavoli all'aperto allineati come i ciclisti della domenica, stessa clientela affezionata, stessa gentilezza dei gestori e soprattutto stesse pizze meravigliose, scrocchiarelle, leggermente bruciacchiate ai bordi, come piacciono ai veri romani. Rigorosamente cotte al forno a legna, le pizze di Giacomelli sono presentate sui piatti d'acciaio e sono disponibili in tre misure, piccole, medie o grandi. Le birre (Ichnusa, Menabrea, Peroni) esistono solo in bottiglia, non esistono alla spina...troppa modernità! Il servizio, simpatico e confidenziale al punto giusto, soprattutto se si accenna alla convivenza coniugale, è spedito, nonostante la pizzeria sia sempre piena in ogni ordine di posti.

Come dice la signora Luciana, storica caposquadra del locale, questa è una classica hostaria pizzeria romana, fondata dai suoi nonni nel lontano 1946, un po’ spartana, è vero, ma con una offerta di cibi di qualità a prezzi accessibili. Il rapporto qualità-prezzo è davvero insuperabile. Deliziosi i fritti, asciutti e fragranti, con punte di eccellenza per supplì e fiori di zucca. Anche i calzoni sono di due dimensioni con prezzo differenziato, a 7 ed a 12 euro. Il calzone "Giacomelli"  è fatto di mozzarella, prosciutto e salumi tritati, ricotta, funghi ed olio. Buonissimi anche i primi, tutti i classici della cucina romana. Nel panorama dei secondi ci sono grigliate di carne  e di verdure, piatti di pesce ed insalatone miste. Tra i dolci fatti in casa segnaliamo la caprese al cioccolato, il tiramisù, torta di ricotta con gocce di cioccolato, torta della nonna e pastiera. Ovviamente non è un locale intimo ed il sottofondo del chiacchiericcio non manca. Si fanno anche consegne a domicilio (+39 06 372 5910). E' utile ricordare che anche a pranzo si possono apprezzare le splendide pizze di questo monumento della gastronomia ai piedi di monte Mario. (A.A. Bordi)

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Dicembre 2021 09:24