Al Club Machiavelli 'Serata Artusiana' articolata su un menu-degustazione con ricette fedeli all'opera gastronomica di Pellegrino Artusi scelte da Rita Calvo. Nel corso della serata presentazione del corso di cucina della docente di cucina italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 17 Novembre 2012 13:25

 

Club  Machiavelli - 11 novembre 2011. Cento anni fa moriva Pellegrino Artusi, l'indiscusso padre della cucina italiana che nella celeberrima opera "La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene" pubblicato nel 1891 (a proprie spese!)

 ha raccolto in 790 ricette il meglio della gastronomia italiana. Per rendere omaggio al gastronomo di Forlimpopoli, Rita Calvo e Mauro Geria, con il prezioso contributo di Giuseppe Cafagna, hanno inventato la "Serata Artusiana", articolata su un menu a degustazione con ricette fedeli alla originaria indicazione dell'Artusi.

Si partirà con "le tagliatelle al prosciutto", seguite da una "zuppa di lenticchie". Il secondo piatto sarà costituito da un misto di "carni in fricassea" e per contorno un "tortino di petonciani". Per dolce "frittelle di riso" e "torta mantovana". Vini della Romagna e della Toscana per avvicinarci idealmente ai luoghi fondamentali della vita di Artusi, conclusasi a Firenze all'età di 91 anni. Il prezzo per la cena artusiana è di 30 euro. Ai partecipanti sarà offerto l'opuscolo "Sulle tracce di Pellegrino Artusi" dell'Accademia della Clepsidra - Edizioni Grani di sabbia.

 

La serata, che sarà allietata da un breve video sulla vita di Pellegrino Artusi e da aneddoti e curiosità sulla sua filosofia di cucinare e mangiar bene, costituisce l'occasione per presentare il prossimo corso di cucina che l'insegnante di cucina italiana Rita Calvo terrà da metà novembre 2011 nella sede dell'associazione in via Machiavelli 49, nei pressi di piazza Vittorio. Si tratterà di lezioni monotematiche: sui "sapori d'autunno", sulla "pasticceria", sulle pietanze preferite dai protagonisti dei libri gialli, sul "pranzo di natale", sul "cinema a tavola", "sui cibi siciliani" ed altro ancora.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Novembre 2012 13:35
 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria