Sconti e agevolazioni per gli over 60 Stampa
Mercoledì 13 Ottobre 2021 12:22

 

 

Il legislatore statale italiano, come pure gli amministratori regionali e locali, negli  anni più recenti sono stati promotori di una buona politica, di provenienza nord europea, incentrata sullo sviluppo di un sistema di agevolazioni rivolto ai cittadini over 60 e, in taluni casi agli over 65 ed a quelli over 70.

 

 

 

Sono, infatti, tanti i prodotti destinati ai senior per facilitare il loro stile di vita, anche sotto il profilo marcatamente economico, non trascurabile per gli adulti della terza età. Sconti e tariffe agevolate, quindi, per viaggi o per il cinema, oppure conti correnti bancari creati appositamente per gli over 60. Vediamone qualche esempio:

 

Bollettini postali più economici. La commissione sul pagamento di bollettini postali è agevolata per gli over 70 o per chi è titolare di un conto corrente alla posta: se un senior va a pagare un bollettino, il costo della commissione postale scende da un euro a 0,77 centesimi. Per ottenerlo basta presentare allo sportello un documento d’identità.

 

Trasporti scontati. In quasi tutte le città italiane chi ha più di 60-65 anni viaggia sui mezzi pubblici a prezzi scontati dal 20 al 50%. Ai senior di Milano, ad esempio, (oltre i 65 anni per gli uomini e oltre i 60 per le donne) conviene la tessera elettronica: dura quattro anni e costa dieci euro, oltre alla ricarica mensile di sedici euro o quella annuale a centosettanta. A Torino, invece, l’abbonamento riservato agli over 60 costa quindici euro mensili o centotrenta annuali. I senior ultrasettantenni residenti a Roma, che hanno un reddito imponibile personale fino a quindici mila euro, viaggiano gratis. Per sapere il costo dell’abbonamento nella propria città, basta rivolgersi all’ufficio relazioni con il pubblico del Comune. Anche viaggiare in treno ha dei notevoli vantaggi. Con la carta argento di Trenitalia (costa trenta euro e vale un anno) si ha uno sconto del 15% sui biglietti delle tratte nazionali e del 25% su quelle internazionali. Anche la nuova compagnia ferroviaria Italo offre agli over 65 uno sconto del 10% su tutti i viaggi. Tutti i residenti del Lazio che abbiano superato i 70 anni di età possono, indipendentemente dal reddito, viaggiare gratis su tutti i treni e gli autobus regionali. Riempiendo l'apposito modulo, in poco tempo si riceverà, a casa, la tessera gratuita, che non viene più rilasciata agli sportelli Cotral.

Musei e cinema agevolati. Il Mibac, Ministero dei beni culturali, ha previsto che, chi ha compiuto 65 anni entra gratis in tutti i musei, gallerie, mostre e aree archeologiche dello stato. Qualche esempio? La Reggia di Caserta, la galleria degli Uffizi a Firenze o la Galleria Borghese a Roma. Per i cinema, ogni pomeriggio, dal lunedì al venerdì, gli over 60 pagano sei euro invece di sette euro e cinquanta, o anche meno come nel caso del cinema Lux a Roma. Alcune sale estendono la riduzione al sabato pomeriggio. Meglio verificare la disponibilità e le modalità direttamente con il cinema. Al mitico cinema Tiziano di via Guido Reni, a Roma, dove sono in programmazione pellicole di prima visione accuratamente scelte, gli over 65 pagano 3 euro anzichè i 4 euro del biglietto ordinario!!!