Natale equosolidale grazie alle iniziative dell’associazione Energia per i diritti umani Stampa
Martedì 10 Dicembre 2013 07:20

 

Tutto il ricavato dalla vendita di ceste e sacchette natalizie sarà destinato al progetto “La casa di Marietou - tre piani  di diritti per le donne e i bambini” in Senegal

 

 

 

L’ associazione Energia per i diritti umani ha avviato una iniziativa particolarmente  apprezzabile finalizzata a fare del bene a uomini, donne e bambini  del continente africano, che hanno realmente  bisogno di tutto. I volontari dell’associazione sono impegnati nella realizzazione di confezioni natalizie che saranno vendute per devolvere poi le somme ricavate ad un progetto da finanziare in Senegal.

 

Sono disponibili:

borsa di natale equosolidale viola (15 euro): panettone, lenticchie, pasta (ass. Libera), una confezione di spezie tra curry, cannella, spezie per vin brulè, noci moscate;

borsa di natale equosolidale rossa (15 euro): panettone, biscotti, crema alla nocciola, tisana;

borsa di natale equosolidale arancione (18 euro): panettone, caffè, biscotti, zucchero di canna, saponette di burro di karitè;

cesta di natale equosolidale rossa (25 euro): panettone, caffè, biscotti, lenticchie vino, crema alla nocciola, portachiavi senegalese;

cesta di natale equosolidale beige (30 euro): panettone, caffè, biscotti, lenticchie, saponette di burro di karitè, vino, pasta (ass. Libera), marmellata, radici di zenzero, portachiavi senegalese

 

 

 

L’ associazione Energia per i diritti umani

Per informazioni e prenotazioni contattare il 347-0024754 (Virginia)