E’ l’etimologia il tema della terza conferenza di Alberto Alfieri Bordi presso l’associazione Amici di Sacrofano Stampa
Lunedì 31 Marzo 2014 14:55

 

 

Nel corso dell’evento lo scrittore ha presentato la sua ultima pubblicazione, “Il piacere dell’etimo”  per la collana Accademia della Clepsidra, editore Grani di Sabbia

 

 

Nella copertina dell’ultimo lavoro di A.A. Bordi c’è una pipa, di chiara fattezza Magrittiana, una immagine che richiama uno stato di confortevole relax, tipico di chi gode della lettura di un buon libro; dalla pipa non esce fumo ma frasi palindrome (leggibili nei due sensi, come “i topi non avevano nipoti), inequivocabile allusione ai divertenti giochi di parole. Questa la sintesi del piacere che può derivare dalla etimologia, uno studio aperto a tutti, purchè dotati di curiosità, fondato sulla genesi, l’evoluzione e la storie delle parole, alla ricerca del “vero”, in greco “etymos”.

Ancora una volta gli associati presenti “al vecchio mulino” hanno mostrato grande interesse per l’iniziativa culturale, partecipando attivamente alla presentazione con domande e riflessioni sui tanti termini richiamati dalla panoramica delle immagini scelte dall’autore de “Il piacere dell’etimo”, che ha sottolineato come “ogni parola abbia una sua storia, che può portarci ad un aneddoto, ad un evento o ad un personaggio talvolta ad un semplice oggetto, ma in taluni casi ci spinge nel bel mezzo di profonde concezioni filosofiche o religiose. Questa è la magia dell’etimologia, una ricerca ed un viaggio senza limiti: si parte  da una parola e si arriva  chissà dove”.

La platea presente ha mostrato una grande interesse per le storie legate ai termini portati alla propria attenzione, come spettatore, avventore, affitto, scapolo, Roma, panico, cosmo, mondo, bulimia, bustrofedico, coniuge, famiglia, figlio, consorte, chirurgo, trattoria, pagare alla romana, bar, quietanza, companatico, pietanza, assegno, appalto, incanto, cesareo, toga, tetto, abominevole, delirio, agonismo, detective, suspense, Camogli, Trapani, Ancona, Orvieto, Salaria, Viterbo, Panisperna, Testaccio, nausea, opportunità, bulimico, verace, ingresso, trasgressione, ippodromo, anarchia, bradipo, tachicardia, tassì, merenda, mutande, coatto, imbecille,  matita, burino, galvanizzato, stacanovista, stentoreo, calcoli, cravatta, chiostro, simpatiche, umili, accidia, apnea, rivalità, affogare, avvocato, clinica, esperto, candidato, diploma, precario, agorafobia, idiosincrasia, ipocondriaco, misantropo, disastro, GRA, nefasto, SOS, UPIM, OK, W VERDI, abigeato, privilegio, capitone, cefalea, vettura, veterinario, panorama, sinossi, miope, emeroteca, cupola, cinico, paradosso, pontefice, ciao, auguri.

Arcaismi, anglicismi e neologismi, sigle ed acronimi, latinismi e termini legati all’antica Grecia….una bella fetta della nostra lingua, affrontata con la giusta dose di cultura, mai ex cathedra e sempre con il sorriso sulle labbra.

 

 

Pubblicato il libro "Il piacere dell'etimo" di Alberto Alfieri Bordi