Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

"Vivere 120 anni" di Adriano Panzironi, il libro che "riporta le verità che nessuno vuole raccontarti" è sicuramente un best seller PDF Stampa E-mail
Martedì 16 Aprile 2019 12:41

 

 

La pubblicazione, di oltre 700 pagine, in classifica da oltre 200 settimane, è la guida che illustra, al prezzo di copertina di 19,90 €, con straordinaria chiarezza, una nuova dieta, intesa alla latina, come "stile di vita", che sostanzialmente dichiara guerra ai carboidrati, quali artefici o concause di tante patologie, più o meno gravi che affliggono il nostro organismo.

 

 

 

Si tratta di un testo scritto nel 2014 che ha riscosso e riscuote un enorme successo, principalmente grazie ad una chiarezza espositiva davvero rara, tanto più apprezzabile in quanto riconducibile ad un giornalista e non ad un medico con lunga esperienza.

La figura di Adriano Panzironi oramai è nota ai più, per la fluente chioma da artista e per i toni garbati con i quali espone le sue teorie ed interloquisce con pazienti  ben disposti a partecipare alle trasmissioni sul canale 61 per raccontare la loro storia di guarigione più o meno totale.

Il giornalista di Anzio è balzato agli onori delle cronache anche per aver accumulato alcune feroci attacchi mossi alla sua persona addirittura da due ordini di professionisti, quello dei medici e quello dei giornalisti. L’Ordine dei medici di Roma lo ha denunciato alla procura della Repubblica per abuso della professione medica. L’Antitrust l’anno scorso ha condannato lo scrittore e le sue società a una multa di 476 mila euro per pubblicità occulta.

L’Ordine dei Giornalisti del Lazio, dopo le inchieste delle Iene, ha disposto otto mesi di sospensione per il giornalista pubblicista, contestandogli, sotto il profilo deontologico “sensazionalismo che potrebbe far sorgere timori o speranze infondate”, il non aver rispettato “il diritto a un’informazione corretta, sempre distinta dal messaggio pubblicitario attraverso chiare indicazioni” e di non aver rispettato “la dignità delle persone malate”. In realtà il divulgatore sembra aver resistito egregiamente a tutti questi attacchi, che di certo non hanno annullato o indebolito la forza persuasiva del suo messaggio "dietetico", che attira migliaia di seguaci e di estimatori.

Tra questi anche Giuseppe, fino a qualche mese fa autentico divoratore di matriciane e carbonare, responsabili di un certo sovrappeso e di qualche problema fisico. Poi l'attenzione rivolta ai tanti casi proposti nelle adunate trasmesse in televisione, l'acquisto del libro ed un progressivo cambio di regime alimentare e quindi anche di vita. La risposta, dopo qualche mese senza corboidrati, è un fisico asciutto e vigoroso, tanta energia indosso e la sparizione di tanti fastidi, compreso quello doloroso determinato da una lesione alla cuffia dei rotatori, svanito nel nulla. Grande soddisfazione ed anche le analisi del sangue sono, più o meno, nella norma. Certo manca il profumo della matriciana.....ma per la salute si fa questo ed altro.

LIFE 120 Tutti noi, soprattutto con l'avanzare dell'età, ci siamo confrontati con la paura della morte, che porta insite domande, quali: Quando moriremo? Di quale male? Dovremo soffrire? L'auspicio dell'essere umano è quello di vivere una vita sana, piena, possibilmente senza subire malattie degenerative e, visto che ci siamo, il più a lungo possibile. Perché l'uomo può vivere fino a 120 anni senza malattie ma l'aspettativa attuale di vita è di 80 anni e già a 40 subiamo i sintomi delle malattie degenerative. La medicina tradizionale è focalizzata a curare i sintomi delle malattie, ma è ben lontana dal risolverne le cause mentre è oramai ben noto che la dieta e lo stile di vita sono la causa principale della più grande catastrofe sanitaria di tutti i tempi. Nel libro di Panzironi scoprirete perché l'essere più evoluto del pianeta è in realtà anche il più malato e vi insegnerà a invertire la rotta verso una vita più longeva ed in salute. Conoscerete i fattori che portano al declino del nostro fisico e le cause che inducono alla vecchiaia. Soprattutto è dato risalto alle sorprendenti ed efficaci soluzioni, che scienziati di tutto il mondo hanno sperimentato negli ultimi decenni.

 

Condividi l'articolo su...

FacebookMySpaceTwitterDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx

Multimedia

Seguici anche su...

Banner
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria