Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Il Teatro degli Audaci ha ripreso le rappresentazioni con una attraente stagione "all'aperto" PDF Stampa E-mail
Giovedì 25 Giugno 2020 09:09

 

Dal 18 giugno nei locali di via Giuseppe De Santis 29, sanificati e con posti debitamente distanziati, era tornato il capolavoro "Novecento" di Alessandro Baricco, impreziosito dalla virtuosa interpretazione di Flavio De Paola. Nel mese di luglio e fino al 3 agosto sono in programma rappresentazioni all'aperto nell'area adiacente alla scuola Giulietta Masina

 

Il sito del Teatro degli Audaci

"Audaces fortuna iuvat", all'unisono sentenziavano Virgilio, Terenzio ed altri autori della latinità classica ed il messaggio vale ancora oggi e lo conosce bene il direttore artistico del teatro degli Audaci, l'attore e regista Flavio De Paola, che non ha mai lesinato coraggio e passione nella sua avventura artistica. Certamente la pandemia da Covid 19 ha messo duramente alla prova tutti ed in particolare il mondo dello spettacolo, imponendo dosi aggiuntive di impegno, coraggio, fantasia e passione per gli addetti ai lavori di  questo mondo magico, capace di rendere la nostra vita più ricca, intensa e stimolante.

Con l'iniziativa R-ESTATE AUDACI la direzione artistica del teatro degli Audaci propone incontri ed eventi artistici di assoluto valore che renderanno la prima estate del dopo contagio sicuramente più viva e piacevole. Mille volte una rappresentazione teatrale ci ha aiutato a capire, ad approfondire, a sorridere, ad allargare i nostri pensieri e la nostra cultura; ora è il momento di aiutare quanti sono stati protagonisti di questi messaggi di storia, di cultura, di crescita e di serenità.

IL PROGRAMMA R-ESTATE AUDACI

Giovedì 16 luglio la brava Francesca Nunzi, dopo aver deliziato la platea degli "Audaci" con "Le Dee cadute"  è interprete di un'altra sua scrittura, "Stravolta dal mio solito destino", cui seguirà un fine settimana da "Sbussolati". Questo il titolo di una performance targata R. D'Alessandro e Mario Zamma, autori e registi, che andrà in scena da venerdì 17 a domenica 19 luglio.  Giovedì 23 luglio è in cartellone una frizzante commedia incentrata sui tempi pandemici che stiamo vivendo. Non a caso la rappresentazione si chiama Fase Show, quella che segue la FASE 1 e la FASE 2 nella terminologia governativa. La vivono per noi e con noi Emiliano Reggente e Attilio Fontana. Il 24, 25 e 26 luglio il teatro all'aperto di via De Santis porta in scena "L'apparenza inganna" di John Trembay per la regia di Flavio De Paola, che, in veste di attore, è accompagnato da Gianluca delle Fontane, Serena Renzi, Ilario Crudetti e Giorgia Masseroni. I tre giorni di fine luglio sono all'insegna della ottima musica proposta da Luigi Carbone e dalla sua incontenibile band, oramai nota ed apprezzata ovunque grazie a "Il viaggio di Neacò", note di impronta napoletana ma non solo... Agosto non può che iniziare nel migliore dei modi con la verve passionale di Marisa Laurito interprete di Lisistrata di Aristofane, accompagnata da Mario Scaletta. Per il 3 agosto il programma ci propone "Napoli è na parola" scritto ed interpretato da Marco Simeoli. Insomma un programma appetitoso per i buongustai del teatro.

 

Riportiamo il messaggio di Flavio De Paola dopo la quarantena imposta da un evento di dimensioni planetarie che ha destabilizzato tante delle nostre certezze e degli stili di vita che ritenevamo acquisiti ed imperituri.  Ricominciare è dura ma mettersi in discussione fa bene e ci darà nuova linfa per una nuova visione del mondo, della vita quotidiana, della nostra intimità intellettuale:

Gentilissimo pubblico, è con grandissimo piacere che vi annuncio la riapertura del Teatro degli Audaci il 15 giugno 2020 dopo questa lunghissima chiusura durata più di tre mesi a causa di questa emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19.

“Il Teatro appartiene a coloro che credono alla bellezza dei sogni”

Cosi citava il motto della Stagione 2019-20, poi interrotta l’8 marzo dopo l’emanazione del dpcm del governo.

Innanzitutto volevo rassicurare tutti gli abbonati che non hanno completato gli spettacoli della stagione, che come annunciato dal Ministro dei Beni culturali Franceschini, verrà emesso un Voucher  della durata di 12 o 18 mesi che darà diritto al possessore  di recuperare gli spettacoli persi o nella programmazione estiva o nella prossima stagione teatrale.

Questa emergenza sanitaria ha messo in difficoltà il nostro settore in modo significativo, molti Teatri stanno decidendo di non riaprire subito, nonostante tutto sono convinto che bisogna reagire e guardare il futuro con ottimismo ed audacia.

Dal 18 giugno e fino al 28  vi annuncio che riprenderò il mio spettacolo interrotto l’8 di marzo “Novecento” di A. Baricco, poi dal 01 luglio e fino al 02 di agosto inizierà un nuovo progetto all’aperto dal titolo R-Estate Audaci, dove faremo una programmazione sia per le famiglie con i bambini e sia per gli adulti con tanti spettacoli divertenti che vi faranno passare una estate più serena.

Naturalmente saranno rispettate tutte le norme di sicurezza dettate dai protocolli sulle riaperture dei Teatri, oltre alle distanze saranno garantiti la sanificazione e  l’igienizzazione degli ambienti. Si favorirà l’acquisto dei biglietti sul sito del Teatro e dove strettamente necessario ci sarà la possibilità di acquistare i biglietti i giorni prima dell’evento al botteghino del Teatro.

Molto presto vi annuncerò tutta la programmazione estiva con tutti gli spettacoli in cartellone, sono convito che con il vostro aiuto possiamo ritornare ad essere vivi e più forti di prima.

Visto il notevole sforzo non solo economico per ripartire il 18 giugno con Novecento al Teatro degli Audaci e poi con l’allestimento di un palco all’aperto con  tutta la programmazione, vi chiedo un vostro sostegno per aiutare la cultura a rinascere partecipando numerosi, sarebbe molto utile ed importante per noi avere un vostro riscontro su queste importanti iniziative. Come? Venendo a Teatro a vedere gli spettacoli  #iocisono e Voi?

Spero di vedervi presto e mi raccomando R-ESTATE AUDACI.

Flavio De Paola

Il sito del Teatro degli Audaci

 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria