Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Taccuino del campionato di serie A. A cura di Pietro Gambadilegno: 32^ giornata campionato PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Luglio 2020 17:03

 

 

Con il pareggio interno contro la fantastica Atalanta, la Juventus è ad un passo dal titolo. Il 2 a 2 maturato nel finale grazie ad un rigore al 90° minuto per i bianconeri. I bergamaschi erano andati in vantaggio già nel primo tempo ma erano stati raggiunti sempre su rigore calciato da CR7

 

La Lazio, decimata da infortuni, è in caduta libera e cede in casa anche al Sassuolo che segna e vince al 90° minuto. Inutile il vantaggio iniziale dei biancocelesti capitolini. 2 a 1 il risultato finale. Paradossalmente la Lazio dopo tre sconfitte di fila è ancora seconda in classifica. L'Inter va in svantaggio col Torino, vede le streghe ma poi vince e convince con il risultato di 3 a 1 davanti ai propri tifosi. Napoli e Milan si dividono equamente la posta con un frizzante 2 a 2 nello stadio partenopeo. La Roma risuscita battendo un Brescia allo sbando e privo di motivazioni: 0 - 3 per i giallorossi. Genoa Spal finisce 2 a 0 con rete dell'evergreen Pandev. Cagliari  e Lecce si dividono la posta: 0 a 0 ma i salentini sembrano rivitalizzati. Pareggio pure tra Fiorentina e Verona: 1 a 1. Parma e Bologna vivacizzano il derby emiliano con un 2 a 2 carico di emozioni. L' Udinese cede in casa ai blucerchiati della Samp e si avvicina pericolosamente al baratro.

 

Risultati

Lazio-Sassuolo 1-2

Brescia-Roma 0-3

Juventus-Atalanta 2-2

Genoa-Spal 2-0

Cagliari-Lecce 0-0

Fiorentina-Verona 1-1

Parma-Bologna 2-2

Udinese-Sampdoria 1-3

Napoli-Milan 2-2

Inter-Torino 3-1

 

La classifica

Juventus 76

Inter 68

Lazio 68

Atalanta 67

Roma 54

Napoli 52

Milan 50

Sassuolo 46

Verona 44

Bologna 42

Cagliari 41

Parma 40

Fiorentina 36

Sampdoria 35

Udinese 35

Torino 34

Genoa 30

Lecce 29

Brescia 21

Spal 19

 

Immobile della Lazio è ancora capocannoniere con 29 reti ma con un solo gol di distacco su Cristiano Ronaldo autore di una doppietta su rigore.

 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria