Pillole di saggezza esistenziale captate da Facebook di Roberta Piciarelli PDF Stampa E-mail
Giovedì 27 Febbraio 2014 14:49

 

 

Quando tra un maritozzo con panna e la fisicità del duo Garko/Arcuri spunta lo statuto dell’amicizia e si parla di testimoni di giustizia vuol dire che il salotto è di quelli buoni

 

 

FB E' UN PO' COME LA STATUA DI PASQUINO A ROMA. Serve per sfogare la rabbia del popolo contro il potere.

LA DEFINIZIONE DI MEDIOCRITA’ SECONDO ME: per  mediocri intendo le persone che seguono ostentatamente le mode, gli eterodiretti che si esprimono per slogan, quelli che sono interessati a parlare solamente di oggetti che si acquistano e che pensano all'idea di "ambizione" solamente in termini di risultati economici e non di contenuti interiori.E voi come la definireste ? ps. Se commentate con un  “chissenefrega” avete tutta la mia comprensione.

LE DELUSIONI:  avere 45 anni è bello soprattutto perché le eventuali delusioni non ti feriscono  come quando eri più giovane. In fondo te le aspetti e sai di poterle trovare sempre dietro l’angolo. Sai anche che il disincanto è la regola ed il suo contrario è l’eccezione che ti sorprende e ti meraviglia.  E va bene così.

DOMENICA POMERIGGIO: prendo il tappetino per fare gli addominali, lo adagio per terra e poi vado in cucina, apro il frigo e mi affetto il salame. C'è qualcosa che non va, manca la connessione logica delle azioni.

STOP EATING MARITOZZO WITH PANNA. forse in inglese suona più categorico e mi sento più impositiva con me stessa

IL CONTESTO ED IL SENSO DELLE PAROLE.   Un giorno ho scritto alla mamma di un compagno di classe di mio figlio il seguente  sms : “la mattina è meraviglioso incontrare tuo marito”.  Il contesto: la scuola elementare dei nostri bambini, la gloriosa “Principe di Piemonte”, è ubicata sulla sommità della rupe San Paolo. Ciò implica che per portarli in classe ci dobbiamo ogni mattina armare di pazienza  per raggiungere la vetta, dopo una scarpinata di circa 350 mt e tre tornanti. Perciò  incontrare un papà per  mollargli la prole  è circostanza meritevole  di particolare apprezzamento. Quando si dice che è importante “contestualizzare”…..

L'INTELLIGENZA SECONDO ME E': saper dire "hai ragione, ho sbagliato". DEFICIENZA: mancare di onestà intellettuale. Come noto ai miei amici di fb e non, io, se credo di avere ragione, polemizzo fino allo sfinimento psicofisico del malcapitato interlocutore. Però, se mi accorgo di avere preso un abbaglio, lo ammetto serenamente. Che c'è di male ?

LO STATUTO DELL’AMICIZIA SECONDO ME :  1. Parlare bene dell’amico alle spalle e criticarlo direttamente in faccia (o in chat su fb); 2. Saper aiutare l’amico in difficoltà e gioire sinceramente dei suoi successi. 2.bis l’amico in difficoltà non dovrebbe fare richieste assurde, o impossibili, o contrarie al diritto penale 3. Gestire in modo discreto e riservato le confidenze di chi si è fidato di noi.  4.Si richiama il testo integrale dei dieci comandamenti, nelle parti concernenti la materia oggetto del presente statuto.

POLITICA: le crisi extraparlamentari, cioè con "induzione" alle dimissioni senza un espresso voto di sfiducia e la formazione di un nuovo esecutivo sono state sempre la regola nel nostro paese. In un sistema parlamentare come il nostro tale opzione è contemplata e nemmeno in questo passaggio Letta - Renzi  può parlarsi di strappo costituzionale.  Come noto, solamente il presidente Prodi fu sfiduciato apertamente in parlamento  nel 1998 e nel 2008.  Però la manovra mi ha suscitato la seguente immagine: Letta era al volante della macchina paese e Matteo Renzi  lo ha prelevato di peso, sbattuto fuori dall'abitacolo ed allontanato con una pedata nel fondoschiena. Poi si è messo al volante ed ha cominciato a correre con noi dentro. La domanda è: siamo sicuri che almeno abbia  la patente, o siamo nelle mani di un millantatore ? Ecco questa è la mia sensazione di stordimento.

POLEMICHE DI OGGI: oggi nei vostri post ho trovato diversi argomenti interessanti per l'esercizio della mia proverbiale vis polemica: gli uomini "distratti" (alla Balotelli) e la genitorialità responsabile, valutazioni sulla decisione dei magistrati di chiudere l'Ilva di Taranto e, dulcis in fundo, la cultura vegana e lo "sterminio" dei ratti che popolano cantine ed altri vani pertinenziali (ovvero, due culture a confronto). Insomma, nel menù di casa fb, ho trovato tutti argomenti succulenti e ricchi di stimoli. Buona giornata a tutti voi riflessivi del web.

ESPRIMO IL LATO PEGGIORE DI ME QUANDO…..ci raccontiamo le situazioni nelle quali ci accorgiamo di comportarci attingendo agli aspetti  meno edificanti e commendevoli della nostra personalità ? quando capiamo di essere davvero insopportabili ?  io sono oltremodo antipatica, ma direi anche proprio maleducata, quando qualcuno mi interrompe mentre sono concentrata su una qualche attività. Invece nella polemica, virtuale e non, politica o polemica tout court,   mi rendo conto di   avere una resistenza psicologica degna di Giobbe. Spesso l’interlocutore è costretto a darmi ragione per sfinimento delle energie mentali e della pazienza.

REFERENDUM ISTANTANEO: la pastella per i calamari fritti con l'uovo o senza ?

GABRIEL GARKO: secondo voi vale la pena di vedere quelle fiction ultra idiote che lo vedono protagonista pur di rifarsi gli occhi, o è altamente immorale e oltremodo disdicevole per l'immagine che ho di me stessa ? La domanda può essere declinata anche al maschile, visto che dove c'è Garko c'è sempre la Arcuri.

PRESA DIRETTA E I TESTIMONI DI GIUSTIZIA: un grazie sentito e riconoscente a tutti i miei concittadini che hanno avuto il coraggio di denunciare il pizzo ed, in generale, le condotte criminali subite dalle organizzazioni mafiose, nelle diverse declinazioni territoriali. Ieri abbiamo appreso che la andrangheta si è spinta fino ad uccidere ed a dare alle fiamme il corpicino di un bambino di tre anni. Cosa altro deve succedere perché si avviino le premesse per un  risanamento morale, culturale, economico e sociale del belpaese ?.

SERVIZIO PUBBLICO E  LE  LOBBIES DEI  GIOCHI, REPORT  E L’ILVA DI TARANTO. PARTITE DIVERSE, STESSO SCHEMA DI GIOCO.  Non essendo una giornalista, non posso verificare la veridicità dei fatti evidenziati in queste due trasmissioni ma, da cittadina, mi limito a constatare  una pericolosa simmetria nel modus operandi, purtroppo tipico del belpaese,   riscontrato nelle due inchieste: i cosiddetti imprenditori accumulano ricchezze attraverso comportamenti fraudolenti, la politica li copre e il poveraccio che tenta di mettersi di traverso  viene isolato, licenziato o non ricandidato.  Forse noi cittadini dovremmo imparare a non dimenticare  i  nomi dei nostri concittadini che sono stati capaci di scelte coraggiose.  Non è civile un paese  che ha bisogno di eroi e, tantomeno, lo è il paese che i nomi di quegli uomini  nemmeno se li ricorda.

PER FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA, invece di farci pagare la tassa sulla proprietà delle abitazioni, non ci potrebbero imporre lavori edilizi di consolidamento sismico o efficientamento energetico ? l'occupazione ripartirebbe, il gettito irpef crescerebbe e verrebbero depotenziati i costi sociali in termini di inquinamento ambientale.

 

DIFETTI PERCEPITI. io non riesco ad apprezzare per niente chi non mi apprezza. E' un mio limite. Magari nel 2014 proverò a cambiare prospettiva. Ce la posso fare ? lo so che è inutile che chieda a voi di parlare dei vostri difetti e questo post rimarrà orfano di commenti. (invece ha totalizzato una quantità impressionante di commenti).