Taccuino del campionato di calcio a cura di Pietro Gambadilegno: la quarta giornata di serie A incorona Roma e Juve come coppia leader PDF Stampa E-mail
Venerdì 26 Settembre 2014 12:48

 

La sorpresa è l’Udinese. L’Inter  fa una bella figura. Che campionato è?  Complessivamente appare un torneo mediocre, senza acuti. Le uniche emozioni dalla rivalità e dal gioco del duo di vertice

 

 

Vincono Roma e Juventus. La squadra capitolina prende il primo gol e per la prima volta mostra una difesa vulnerabile. Bianconeri compatti e forti in ogni reparto (3-0 al Cesena). Nel turno infrasettimanale confermate le difficoltà del Napoli, soprattutto in difesa (3-3 in casa col Palermo) ed il buon impianto dell’Inter (2-0 all’Atalanta).Verona e Genova in buona salute (2-2 combattuto). In vetrina  i cecchini del Palermo; grande spolvero per Quagliarella, autore del gol vittoria del Torino a Cagliari (partita combattutissima) e per Matri, doppio marcatore per il Genova. Fiorentina sfortunata ma colpevole nel pareggio casalingo con il Sassuolo. Buono lo score della Samp contro un avversario mai domo come il Chievo. Il Milan perde colpi ma non la partita con l’Empoli (2-2) in casa dei toscani. Capitombolo interno della Lazio che, causa infortuni e squalifiche, ripropone la “Lazietta” dell’anno scorso e l’Udinese senza strabiliare ne approfitta (1-0 all’Olimpico).

Classifica dopo la 4 ^ Giornata

 

1             Juventus                           12

2             Roma                                12

3             Udinese                              9

4             Inter                                  8

5             Sampdoria                          8

6             Verona                              8

7             Milan                                 7

8             Genoa                               5

9             Fiorentina                          5

10           Napoli                               4

11           Atalanta                            4

12           Torino                              4

13           Cesena                             4

14           Palermo                            3

15           Lazio                                3

16           Parma                              3

17           Chievo                             3

18           Sassuolo                           3

19           Empoli                              2

20           Cagliari                              1