RTL 102.5 si conferma la radio più ascoltata d'Italia, usciti i dati relativi al 2018 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Gennaio 2019 13:48

 

 

Ogni giorno quasi otto milioni di italiani seguono la radio dei Very Normal People, in crescita il distacco dai competitor

14 febbraio, San Valentino, è la giornata mondiale della radio.....voce amica e vicina......

 

RTL 102.5, si conferma saldamente la radio italiana più ascoltata, dopo la recente pubblicazione dei dati della rilevazione Radio Ter (Tavolo Editori Radio) relativa al secondo semestre 2018. RTL 102.5 è leader incontrastata, e trionfa, nel giorno medio (con 7.933.000 ascoltatori), nel quarto d'ora (con 712.000 ascoltatori) e nei 7 giorni (con 20.476.000 ascoltatori) e ha aumentato il distacco dai competitor anche nel risultati del totale annuo. Numeri da capogiro. “Siamo entusiasti – ha commentato Lorenzo Suraci, editore di RTL 102.5 - perché la nostra forza è fare un prodotto sempre in diretta 24 ore su 24, in costante filo diretto con gli ascoltatori. Le nostre parole d’ordine rimangono sempre le stesse, anche per il futuro: professionalità, puntualità e trasparenza”.

Radio Freccia continua la sua corsa superando il milione sia nel 2° semestre (1.076.000 nel giorno medio e 3.525.000 nei 7 giorni) che nel totale anno dove fa segnale un + 43% rispetto all’anno della sua nascita. RTL 102.5, con Radio Zeta (678.000) e Radiofreccia (1.076.000) raggiunge così una somma totale di 9.687.000 ascoltatori nel giorno medio. Molto bene anche RDS 100% Grandi successi con 5.490.000 ascoltatori;  segue Radio Italia Solomusicaitaliana con 5.308.000. Le altre emittenti big risultano in calo tranne le citate e Radio Kiss Kiss e Radio 24, in costante ascesa.

RadioMediaset (Radio 105, Virgin radio, R101, RMC, Radio Subasio) si conferma, per gli ascolti, al primo posto come gruppo nazionale.

 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria