Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Coronavirus, il bollettino di martedì 14 luglio: salgono le vittime, contagi in ribasso PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Luglio 2020 16:42

 

Nelle ultime 24 in Italia ore sono stati registrati 114 nuovi contagi da coronavirus, in calo rispetto ai 169 di ieri. I casi totali, stando all’ultimo bollettino della Protezione civile, salgono quindi a 243.344.  Le vittime sono invece 17, ancora in aumento dopo le 13 di ieri, facendo salire il totale dei morti dall’inizio dell’epidemia a 34.984.

Prorogate con DPCM 14.7.2020 le misure disposte con DPCM 11.6.2020

 

 

 

Dei 114 nuovi casi, 30 (il 26,3% del totale) sono stati registrati in Lombardia. Una percentuale molto più bassa della media delle ultime settimane nella regione più colpita dal Covid-19. I nuovi casi sono 19 in Veneto, 18 nel Lazio e 13 in Emilia Romagna, tra le regioni di nuovo in doppia cifra.

Delle 17 vittime, 3 sono in Lombardia, 3 in Piemonte, 3 in Toscana, 2 in Emilia Romagna, 2 in Veneto, 2 in Liguria, 1 nel Lazio e 1 in Abruzzo. Ci sono quindi 12 regioni senza nuovi deceduti.

I guariti sono saliti a 195.441, con un incremento di 335 nelle ultime 24 ore. Le persone attualmente positive sono 12.919, con un calo di 238 rispetto a ieri.

Tornano a calare i pazienti in terapia intensiva, da 65 a 60 in 24 ore, mentre aumentano i ricoverati con sintomi, 777 (+9).  In isolamento domiciliare ci sono 12.082 persone, in calo di 242 rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 41.867 tamponi, portando il totale dei test da inizio emergenza a oltre 6 milioni, per circa 3,6 milioni di casi testati.

 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria