Seleziona la lingua

Italian English French German Greek Portuguese Spanish

Il Ministero dell'Interno è autorizzato a bandire concorsi per l'assunzione di 930 unità di personale PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Settembre 2019 10:36

 

 

800 posti riguardano il profilo professionale F2 dell'Area II e 130 posti la figura di Prefetto. Lo prevede il DPCM del 20 agosto 2019

 

Il Ministero dell'Interno è autorizzato ad indire procedure di reclutamento nel triennio 2019-2020-2021 per unità di personale appartenente indicate nella tabella 13 allegata al DPCM 20.8.2019 che costituisce parte integrante del provvedimento governativo.

Il Ministero dell'Interno è autorizzato, sul budget assunzionale derivante dal cumulo delle cessazioni dell'anno 2018 - budget 2019 del personale della carriera prefettizia, del personale dirigenziale e non dirigenziale, ad indire procedure di reclutamento e ad assumere a tempo indeterminato le unità di personale indicate nella tabella 13 allegata al DPCM 20 agosto 2019, che costituisce parte integrante del provvedimento stesso, nel rispetto di quanto previsto dall'art.1 comma 399 della legge 145 del 2018.

Si tratta di 800 posti per il profilo professionale dell'Area II F2 e di 130 posti per il profilo professionale di Prefetto, per un totale di 930 posti.

 

Condividi l'articolo su...

FacebookMySpaceTwitterDiggGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx

Multimedia

Seguici anche su...

Banner
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria