Muffin salati con ricotta e zucchine PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 29 Aprile 2015 16:33

 

Questi muffin salati con ricotta e zucchine sono ottimi da servire come antipasto o per un buffet.

L’impasto base è molto semplice e veloce da preparare, arricchito con delle zucchine tagliate a tocchetti e cotte in padella con un po’ di olio extravergine d’oliva; la sommità di ogni muffin è guarnita con un pomodoro ciliegino.

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 12 muffin

Farina tipo 00, 200 gr

Latte 100 ml

Lievito chimico in polvere per preparazioni salate 10 gr

Olio di oliva extravergine q.b.

Parmigiano reggiano grattugiato 80 gr

Ricotta 80 g

Pomodori tipo ciliegino 12

Pepe q.b.

Sale q.b.

Olio di semi di girasole (oppure di arachidi o mais) 100 ml

3/4 zucchine di media grandezza,

Uova 3

Lavate e asciugate bene le zucchine, privatele delle estremità, tagliatele a cubetti molto piccoli e cuocetele a fuoco basso in una padella antiaderente con poco olio extravergine d’oliva.

Nel frattempo preparate l’impasto. In una ciotola sbattete le uova e il latte con una frusta, aggiungete l’olio di semi a filo, quindi continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo.

Setacciate la ricotta e la farina a cui avrete aggiunto il lievito quindi unitele al composto e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Aggiungete ora il parmigiano grattugiato e aggiustate di sale e pepe. Quando le zucchine saranno cotte, unitele all’impasto ed amalgamate bene il tutto con una spatola quindi trasferite il composto ottenuto in una sac à poche. (se volete potete usare anche un cucchiaio).

Disponete in una teglia da muffin 12 pirottini di carta.

Aggiungete l’impasto riempiendo gli stampi fino al bordo con il sac à poche o con un cucchiaio e guarnite ciascun muffin con un pomodorino.

Infornate il tutto in forno statico già caldo, a 180°, per circa 30 minuti, fino a quando si saranno ben gonfiati e la superficie risulterà dorata.

Gustate i muffin salati ancora tiepidi, oppure freddi.

Li potete conservare in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per un paio di giorni al massimo. Al momento di servirli, se lo desiderate, riscaldateli in forno per un paio di minuti.

E' possibile congelare i muffin già cotti e riscaldarli in forno prima di servirli.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Aprile 2015 16:40
 
©Comirap 2012. Direttore editoriale Alberto Bordi, Webmaster Massimo Geria